copertina del video incontro con Lorenzo Squarcia, regista del documentario KOI

cercare nel fango, cercare nell’acqua

In occasione del decennale della triplice catastrofe che ha colpito il Giappone Orientale L’ALTRO GIAPPONE incontra Lorenzo SQUARCIA, regista del film “KOI” (2019 – prodotto da Jumping Flea).

Lorenzo Squarcia, con Simone Spampinato e Manuel Grieco, ha raccontato nel film ‘KOI’ due storie di grande impatto emotivo: quella di Tomohiro Narita e dei suoi amici di ‘Support the Underground‘, e quella di Yasuo Takamatsu. In entrambi i casi, dopo tutti questi anni, i protagonisti continuano a cercare resti e oggetti di chi non c’è più – chi sulla terra e sulla spiaggia, chi sott’acqua. Si intrecciano con queste storie, quelle di coloro che non vogliono dimenticare ed essere dimenticati, a Naeba, Kesennuma, Onagawa, Fukushima.

Il film è disponibile sottotitolato in italiano su Prime Video, Google play, Vimeo on demand, iTunes. Vi invitiamo a vederlo attraverso le parole del regista. Partecipa Minori Shimizu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *